16 febbraio 2016

Tortine ai mirtilli (con farina di farro e soia)


Oggi vorrei parlarvi di un libro che ho scoperto poco prima di Natale e che solo in questi giorni, con un po' più di calma, riesco a sfogliare e ad apprezzare.
Il libro si intitola  "the Family food, ricette naturali per famiglie incasinate"... e già solo il titolo mi ha conquistata!

La missione è quella di conciliare la vita frenetica di molte famiglie con una cucina sana e naturale, coinvolgendo i più piccoli e facendo loro scoprire i classici ingredienti di stagione ma anche cibi per noi nuovi come alghe, germogli, semi oleosi ecc...
Le ricette sono tutte di facile preparazione e veloci e sono suddivise per capitoli: colazione, primi piatti, secondi piatti, dolci, occasioni speciali. 
Da leggere anche le interessantissime sezioni dedicate alla scoperta degli alimenti naturali, con utili suggerimenti per affrontare il delicato periodo dello svezzamento.

Ho trovato subito tante ricette interessanti, una di queste è la ricetta dei muffin ai mirtilli che ho un po' rivisitato. Tra parentesi trovate le indicazioni della ricetta originale.



Tortine ai mirtilli (con farina di farro e soia)

Ingredienti per una decina di tortine

100 gr. di mirtilli rossi disidratati (280 gr. di mirtilli freschi)
180 gr. di zucchero di canna (180 ml di sciroppo d'acero)
90 gr. di farina di soia
90 gr. di farina di farro (solo 180 gr. di farina di farro)
180 ml di latte d'avena (120 ml)
70 gr. di fecola di patate
mezza bustina di lievito per dolci
150 ml di olio e.v.o. (120 ml di olio di semi di arachide)
una presa di sale
  • In una ciotola unite le farine, la fecola, lo zucchero, il lievito, il sale e i mirtilli;
  • a parte unite gli ingredienti umidi: il latte d'avena e l'olio;
  • versate gli ingredienti umidi a quelli secchi e mescoliamo il tutto;
  • disponete il composto negli stampini imburrati e infarinati oppure nei pirottini di carta;
  • infornate a 180° per circa 20/25 minuti o finché le tortine saranno gonfie e dorate in superficie.


-----------------------------------------------------
Info & shop

The Family Food

di Giulia Mandrino e Antonella Alfieri
Trevisini Editore - Mental Fitness Publishing 

Shop



4 commenti:

  1. il latte "di mucca" invece di quello di avena (però parzialmente scremato) potrebbe andare bene lo stesso?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, va benissimo anche quello di mucca :)
      Ciao!

      Elimina
  2. Ciao posso usare farine senza glutine? Come miglio o riso, in che proporzione? Grazie belle ricette

    RispondiElimina
  3. Silvy, al posto della farina di farro prova a sostituire con la stessa quantità di farina di miglio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...