23 gennaio 2012

Torta streusel alle mele



Non appena ho ricevuto il bellissimo libro "Torte di mele" non ho saputo resistere nel rifare la torta in copertina, così bella ed elegante e deliziosa. Uno scrigno colmo di mele profumate, ricoperto di streusel
Ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta originale: la frolla è di farro, ho diminuito lo zucchero per lo streusel e ho omesso l'uvetta nel ripieno. 
Davvero ottima e poi è così bella non credete?
I Calycanti non si smentiscono mai, sono una certezza! :)

Invece, novità del giorno... notate qualcosa di diverso nelle immagini di oggi? bhé forse non è ancora così evidente ma ... finalmente ho una macchina fotografica seria!! 
Lo so, abbiate pazienza devo fare mooooolta pratica e studiare parecchio. Intanto ho approfittato del weekend per giocarci un pochino e per scattare queste prime foto... non vedo l'ora di fotografare i prossimi dolcini! :)
Buona settimana a tutti!








Ingredienti per una torta di 23 cm di diametro
ricetta dal libro "Torte di mele", leggermente rivista 


per la frolla
100 gr. di farina di farro integrale, macinata a pietra, bio (prodotto a km zero)
50 gr. di farina 00 bio
1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
100 gr. di zucchero di canna
1 uovo
una presa di sale
100 gr. di burro freddo

per il ripieno
1,5 kg di mele
50 gr di zucchero
una spolverata di cannella
75 gr di burro

per lo streusel
150 gr. di farina
70 gr di zucchero di canna
100 gr. di burro

Preparate la frolla: mescolate le farine, il lievito e lo zucchero. Unite l'uovo e il sale e amalgamate, infine aggiungete il burro a pezzetti e lavorate inizialmente con la punta delle dita e poi con anche con il palmo. 
Avvolgete la frolla nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz'ora. 
Riprendete l'impasto e stendetene due terzi ricavando il fondo tondo della torta. 
Adagiatelo sul fondo della tortiera a cerniera che avrete imburrato e infarinato (io ho coperto con della carta da forno). Bucherellate la frolla e infornate a 200° per 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare. 

Preparate il ripieno: sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti piccoli. Cuocete in una padella insieme allo zucchero e al burro. Quando le mele inizieranno ad ammorbidirsi spegnete, aggiungete la cannella e fate raffreddare. 

Riprendete la frolla e rivestite i bordi della torta che dovranno essere molto alti. 

Preparate lo streusel: in una ciotola mettete la farina e lo zucchero, aggiungete il burro a pezzetti e sbriciolatelo con le dita, il risultato dovrà essere sabbioso. 

Versate le mele all'interno della tortiera e coprite con lo streusel. 
Infornate a 180° per un'ora circa. 













23 commenti:

  1. Appena vista, prima di leggere, ho proprio pensato come è elegante! veramente molto delicata.
    Non sono una esperta di fotografia, ma la macchina fotografica (immagino sia reflex) ti cambia la vita!!! :)

    RispondiElimina
  2. complimenti, è perfetta! e poi dev'essere davvero buona! non ho mai assaggiato la frolla fatta con la farina di farro, mi intriga non poco! buon lunedì!

    RispondiElimina
  3. congratulazioni e complimenti....brava per le foto e... bravissima per la torta...

    RispondiElimina
  4. Benvenuta macchina fotografica seria!!! Son sempre belle soddisfazioni!
    Che posso dire sul tuo dolce? é una versione superlativa!

    RispondiElimina
  5. Che buona e che bella questa torta! Anche io ho sfogliato il libro dal quale è tratta e mi è piaciuto molto! E in bocca al lupo per l'utilizzo della reflex. Vedrai quante soddisfazioni :)! Un bacio

    RispondiElimina
  6. HIHII hai rifatto la torta della copertina e devo dire che ha davvero un bellissimo aspetto! di solito son le piu complicate.. non ci si stanca mai di fare la torta con le mele :)

    RispondiElimina
  7. Ho una gran voglia di torta alle mele, ma purtroppo al momento posso solo immaginarmene una come la tua ;-) Mi ha entusiasmato sentire che provi la macchinetta anche se io avevo già ammirato le tue foto!Anch'io sono alle prime armi e delle volte non so come muovermi:-(A presto Laura

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia! non sò se sono più ammirata dallaa ricetta o dalle belle foto ;-)

    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  9. ma perchè, quella di prima non era seria???
    le foto erano già stupende!! e come facevi a farle cos'ì belle????
    sembra di entrare in una fiaba...
    bella anche la torta, chissà che buona...
    un bacio, a presto

    RispondiElimina
  10. Aggiunta alle preferite, mi piace qst tipo di torta di mele e devo proprio farla!
    Bello vero avere una macchina un po' più seria, però mica è facile usarla..in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  11. Congratulazioni per la nuova macchina mia cara! hai scelto di partire con una torta che mi incuriosisce da un sacco di tempo... a sentire i tuoi commenti non posso aspettare ancora molto prima di provarla ;D

    RispondiElimina
  12. Che capolavoro di torta! Dev'essere favolosa! La foto è molto bella, ha una luce delicata, che macchina hai preso?

    RispondiElimina
  13. Che buona, ha un aspetto delizioso! E poi che emozione la macchina fotografica nuova, cos'è una reflex? vedrai, piano piano ci prenderai gusto e fare le foto diventerà uno spasso!
    Ciao
    Ale

    RispondiElimina
  14. Altissima, ricchissima, goduriosissima ^_^ Adoro le torte di mele, questa è strepitosa. baci, buona giornata

    RispondiElimina
  15. @Marina@QCne e Ale (Un misurino d'olio): alla fine ho preso una Nikon D3100, era in super-offerta e ho ceduto! spero di sfruttarla al meglio!

    Per la torta, il merito è dei Calycanti! ;))
    Buona giornata a tutte!

    RispondiElimina
  16. Aaaahh eccola!!
    Beh devo dire che ti è venuta benissimo!E poi mi piace molto la variante con la farina di farro, brava! ^_^
    Quel libro è uno spettacolo!! ^_*
    Bacio bacio cara!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  17. Quel libro prima o poi sarà mio!!!!! E questa torta è meravigliosa!!!! Deve essere buonissima!!! Wowwwwwwww macchina nuova???? Vedrai come ti divertirai :-) Baci

    RispondiElimina
  18. bello il libro delle calycante vero?? :)
    la torta ti è riuscita benissimo!

    RispondiElimina
  19. I just joined your blog. I'll be following. Thanks

    RispondiElimina
  20. Fin ad ora non ho mai usato la farina di farro per fare i dolci, penso che proverò questa ricetta. E' proprio invitante questa torta!

    RispondiElimina
  21. @Ely: prendilo, ne vale assolutamente la pena! :)

    @Gio: vero, stupendo!

    @Marco: Thanks! Welcome!

    @Mary: prova Mary è deliziosa! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...